Google+ Followers

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Privacy Policy

il mio blog è online da

Ti piace il mio blog? VOTAMI

web

mercoledì 18 gennaio 2017

Venezia Mon Amour

Questo post è dedicato ad una città uno scrigno prezioso che racchiude tante perle.
 Venezia, una bellezza infinita.. con il  Canal Grande che la attraversa completamente, una città diversa da tutte le altre e per questo molto affascinante fatta di calle strette e architettura gotica , con le gondole che attraversano la laguna, questa è Venezia, che ti affascina e ti ammalia, ecco perché  sin  da bambina ho amato questa città che mi ha portata a sognare di fare il viaggio di nozze in questa città incantata.
 

Il sogno è diventato una realtà e sono stata  in viaggio di nozze a Venezia,  gli anni sono passati i figli sono cresciuti, e  questa città rimane per sempre nel nostro cuore per cui dal 25 anno di matrimonio abbiamo deciso di trascorrere  un weekend l'anno nella città romantica per eccellenza, a Venezia.

Parlarvi, di  Piazza San Marco,  colorata d'oro e rivestita da mosaici che raccontano la storia di Venezia, assieme ai bassorilievi che raffigurano i mesi dell'anno, del Palazzo Ducale  che sorge a fianco della Basilica, dove ad  unirli, la Porta della Carta, opera di Bartolomeo Bono, che oggi è l'uscita del museo di Palazzo Ducale, altri importanti monumenti veneziani l'Arsenale, la basilica di Santa Maria della Salute, la basilica di Santa Maria gloriosa dei Frari, Il famoso Ponte dei Sospiri  le sinagoghe  e il Ghetto, oppure dei suoi celebri i caffè storici, importati  dall'Impero ottomano intorno al 1615, a partire dal 1683 si diffusero moltissime caffetterie in tutta la città. Il 29 dicembre 1720 fu aperto il celebre Caffè Florian, ancor oggi attivo in Piazza San Marco, sotto le Procuratie Nuove, nel 1775 fu la volta invece dell'altrettanto celebre Caffè Quadri.


Il tramonto sulla Riva degli Schiavoni è uno spettacolo da non perdere












Fino ad ora vi ho parlato di  posti storicamente noti ma io e mio marito di Venezia amiamo scoprire gli angoli più nascosti, della magica città lagunare piccoli angoli che sanno di sapore d’antico che ti catturano e ti stregano, come dei piccoli capolavori in nicchia, che sono lì pronti ad essere scoperti, e sono questi gli angoli che di anno in anno scopriamo.
Tra gli innumerevoli scorci di Venezia che vi lasceranno senza fiato, lasciatevi affascinare dalla spettacolare Scala Contarini del Bovolo in tutta la sua eleganza e maestosità, vale la pena soffermarsi e scoprirla.
La potrete ammirare recandovi tra le calli nei pressi di Campo San Luca costruita alla fine del XV

Rappresenta una delle rare perle della città situata all’interno di una piccola corte vicino Campo Manin tutta da scoprire ed ammirare. 
La bellezza della Scala Contarini del Bovolo  è un esempio di architettura veneziana dallo stile gotico a quello rinascimentale, si snoda in una torre cilindrica con un andamento a chiocciola da cui” bovolo” in  dialetto veneziano. I vari livelli sono scanditi da archi a tutto sesto su colonne ripresi nei loggiati, venne costruita proprio per qualificare la bellezza del Palazzo di Pietro Contarini alla fine del quattrocento.


Risultati immagini per la scala del bovolo














 come ad esempio la bottega di un uno scultore Livio De Marchi  che realizza le sue opere in legno.


 


E scorci particolari come quello dello " Squero di San Trovaso" dove si riparano le gondole

 

Nella zona dell'Arsenale  molto tranquilla, abbiamo scoperto  un luogo incantato il B&B  
 “Gli Angeli”


in questo B
&B traspare tutta l’essenza di una Venezia romantica e incantevole.
 
Il B&B Gli Angeli si trova, in un edificio storico del ‘600, che ha mantenuto intatto il suo originale fascino, nel sestiere di CASTELLO, in una zona tranquilla a pochi passi dal maestoso ingresso dell’Arsenale, che fece di Venezia, la più importante potenza marinara.

Di fronte si trova il Palazzo della  Biennale
L'esposizione Internazionale d'Arte più prestigiosa del mondo
 La zona TANA fu costruita nel 1304 , oltreché officina dell’arsenale era deposito delle canape, per allestire le gomene e soltanto in questa zona, potevano essere allestite le gomene. Il nome deriva da TANA , una citta’ situata alle sponde del fiume Tanai, ora Don, dove la canapa veniva acquistata dai veneziani. Nel Campo dove vi è il b&b , presiedeva un magistrato composto di tre patrizi (visdomini della tana) e nel pozzo, davanti al b&b, troverete scolpiti gli stemmi di tre famosi visdomini: BADOER, BEMBO ED ERIZZO.

Le camere “Oro”, “BLU”, sono magistralmente arredate con gusto e dovizia, con freschezza pulizia, e molto accoglienti.


 Camera Oro


Nella camera oro tutti i mobili sono antichi. La stanza include bagno e cucina e può ospitare dalle due alla tre persone. Dispone inoltre di un piccolo corte privata tipicamente veneziana con una fontana al centro.
Il giardino pieno di fiori e attentamente curato è il posto ideale per momenti di relax o il ritrovo di amici.
Il B&B Gli Anglei offre agli ospiti escursioni a Murano, Burano e Torcello ad un prezzo speciale.
La stanza è dotata di: cassaforte, aria condizionata, asciugacapelli. Il soffitto della camera è decorato con un  affresco raffigurante degli  angioletti.
All’arrivo gli ospiti troveranno dei doni di benvenuto: una bottiglia di Prosecco, dei dolcetti veneziani, una mappa della città e una seconda mappa con i luoghi interessanti da visitare e buoni ristoranti nei dintorni.


Camera Blu

La camera blu e’ un’elegante spaziosa stanza con bagno privato. L’arredamento in stile veneziano, il lampadario di Murano ed un affresco con degli angioletti la rendono molto romantica.
All’interno della camera troverete l’angolo per il breakfast con : mini-frigo, micro-onde, tostapane, tisaniera e macchina per il caffè come al bar.
La camera è inoltre dotata di aria condizionata autonoma, riscaldamento, asciuga capelli, cassetta di sicurezza.
Una bottiglietta di prosecco, biscotti veneziani, una mappa di Venezia ed una seconda mappa con i luoghi  interessanti da visitare e buoni ristoranti nei dintorni li troverete in camera al vostro arrivo.

All’arrivo ad accoglierci troveremo la proprietaria, la signora Sonia,  la quale con una squisita gentilezza ed affabilità, fa sentire  subito il cliente a suo agio, fornendo  l’occorrente e le indicazioni utili per scoprire e visitare Venezia.
Il servizio è impeccabile e nulla è lasciato al caso.

Se avete voglia  visitare la splendida Venezia e volete alloggiare in un posto bello e tranquillo  ve lo consiglio.

 Per info e prenotazioni
 
 http://www.gliangeli.net/






2 commenti:

  1. Ecco un bel post che invoglia a scoprire il nostro Bel Paese, Venezia è un mito, il tuo B&B è da provare, grazie delle utili informazioni!

    RispondiElimina
  2. A Venezia ci sono stata ed è un luogo incantevole!Spero di ritornarci presto e stavolta di portare con me la mia bimba che indubbiamente rimarrà incantata proprio come me.Terrò a mente il B&B di cui hai parlato.Grazie mille

    RispondiElimina