Google+ Followers

Visualizzazioni totali

Privacy Policy

Lettori fissi

Ti piace il mio blog? VOTAMI

web

domenica 31 dicembre 2017

SAI COSA TI SPALMI? La mia conversione all'ecobio


Da tre  anni  ho deciso di usare solo  prodotti eco bio e naturali per la cura del  corpo e per il makeup tutto questo dopo aver scoperto che la maggior parte dei prodotti   che usavo precendentemente  e che sono comunemente  venduti in tutti i negozi sia profumerie  sia grandi catene o supermercati contenevano sostanze a base di petrolio, paraffina liquida,parabeni ,conservanti fortemente inquinanti e potenzialmente  cancerogeni.




Dal momento in cui ho preso consapevolezza di questo ho deciso di usare sulla mia pelle solo prodotti biologici e naturali.







Spesso le creme dal packaging più semplice non  di marche famose, possono avere all'interno ottimi prodotti , con ingredienti naturali, senza siliconi parabeni paraffina ecc..
Per cui mi permetto di consigliarvi quando acquistate una crema, di non guardare la confezione ma il retro della confezione e cioè cosa  contiene
Un valido aiuto per districarci tra i vari prodotti e scoprire quali contengono ingredienti dannosi è il Biodizionario
Possiamo consultare il BIODIZIONARIO per conoscere L'INCI dei prodotti ma vi starete chiedendo cosa significa INCI ?

L'INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è una denominazione internazionale utilizzata per indicare in etichetta i diversi ingredienti del prodotto cosmetico. Viene usata in tutti gli stati membri dell’UE, così come in molti altri paesi nel mondo, tra cui ad esempio USA, Russia, Brasile, Canada e Sudafrica.
Dal 1997 è obb
 cosa  contiene
Un valido aiuto per districarci tra i vari prodotti e scoprire quali contengono ingredienti dannosi è il Biodizionario
Possiamo consultare il BIODIZIONARIO per conoscere L'INCI dei prodotti ma vi starete chiedendo cosa significa INCI ?


ligatorio che ogni cosmetico immesso sul mercato riporti sulla confezione l'elenco degli ingredienti in esso contenuti usando la denominazione INCI, scritti in ordine decrescente di concentrazione al momento della loro incorporazione.
Al primo posto si indica l'ingrediente contenuto in percentuale più alta, a seguire gli altri, fino a quello contenuto in percentuale più bassa. Al di sotto dell'1% gli ingredienti possono essere indicati in ordine sparso.
Articolo tratto dal sito http://www.eco-officine.com/riconoscere-ingredienti-nocivi-inci
In primo luogo è importante sapere che gli ingredienti sono elencati in ordine decrescente di percentuale presente nel cosmetico in questione; seconda importante informazione è che in lingua latina vengono riportate le sostanze vegetali non trattate chimicamente, mentre in inglese tutte le altre.
L'attuale normativa però consente l'utilizzo di sostanze classificate come pericolose, per queste sostanze stabilisce solamente un quantitativo massimo consentito, non considerando però che noi possiamo entrare in contatto con queste sostanze più di una volta al giorno utilizzando anche prodotti diversi. In questo modo gli eventuali effetti nocivi si possono amplificare e possono assumere intensità caratteristiche differenti da soggetto a soggetto.
Tensioattivi etossilati
Siliconi
Polimeri sintetici
Ingredienti ricavati da animali
Conservanti e Antiossidanti
Coloranti
Battericidi
Profumi sintetici
MEA, DEA, TEA
Detto questo sta a noi scegliere i prodotti da utilizzare e per farlo è importante sapere quali sono le sostanze pericolose che possono creare problemi al nostro organismo. La lista completa degli ingredienti vietati dagli organi che si occupano di certificare un prodotto come biologico comprende migliaia di voci. Noi per semplificare questa lunga serie di nomi, talvolta di difficile comprensione, vi forniamo una lista semplificata raggruppando per macro-insiemi queste sostanze nocive. È pur vero che se il prodotto che ci accingiamo a comprare è garantito da uno degli organi che si occupano di certificazione BIO (ICEA, AIAB, ECO CERT, ECO GARANTIE, LAV ect..) , il nostro compito è più semplice, perché il lavoro di verifica è stato già compiuto da loro.

Le classi a cui appartengono la maggior parte degli ingredienti sono:

Derivati del petrolio
I derivati del petrolio utilizzati in cosmetica sono per lo più dei grassi minerali derivati dal petrolio, ad esempio Vaseline, Paraffinum liquidum, Mineral oil e Petrolatum. In questa classe possiamo includere anche i PEG e PPG Polyethylene glycol e Propylene glygol. I derivati del petrolio nonostante gli appurati rischi che comportano sono ampiamente usati nella cosmetica tradizionali. Vengono usati come emulsionanti o solubilizzanti. Aumentano anche la permeabilità della epidermide così che eventuali sostanze nocive contenute nel cosmetico vengono assorbite più facilmente dal nostro organismo. Inoltre questi derivati vengono ottenuti attraverso l' etossilazione il che comporta notevoli rischi tra i quali la possibilità che durante questo processo si sviluppino sostanze cancerogene. Possono inolte causare depigmentazione epidermica e limitando la traspirazione della pelle sono altamente comedonici. In alternativa nella cosmesi Bio viene utilizzata la Lanolina.
I tensioattivi etossilati sono anch'essi molto usati e possiamo riconoscerli grazie al suffisso “-eth” ed esempio Sodium pareth sulfate, Sodium laureth sulfate, o anche Coceth e Mireth. I tensioattivi svolgono azione lavante e aumentano la “bagnabilità” delle superfici. Queste sostanze subiscono il processo di etossilazione che ha un alto impatto ambientale, in questo processo viene utilizzato l' Ossido di Etilene, altamente tossico. Durante il processo di etossilazione possono formarsi particelle di Diossano, classificato dalla Commissione Europea come cancerogeno. L'alternativa esiste sono i tensioattivi di origine vegetale non etossilati, li possiamo riconoscere grazie al suffisso “-yl” ad esempio Sodium Cocoyl Sulfate o “-ato” ad esempio Cocoato di Potassio.
I Siliconi sono sostanze sintetizzate chimicamente. Nella maggior parte dei casi li possiamo riconoscere per il suffisso “-one” o “-xane”. Per le loro particolari caratteristiche chimico-fisiche sono molto usati nella cosmetica tradizionale come additivi. Formano sulla pelle o sui capelli un film invisibile che da una momentanea e illusoria sensazione di morbidezza. Vengono molto usati anche nella preparazione delle creme solari per renderle idrorepellenti, con notevoli conseguenze sull'ambiente, disciolte nelle acque marine o fluviali sono difficilmente biodegradabili. Il Dimethicone, che si trova in moltissimi prodotti, è un agente cancerogeno.
I polimeri sintetici sono anch' essi di derivazione petrolifera e servono solamente a dare al prodotto la consistenza desiderata. Li possiamo riconoscere dai prefissi “acryl” e “polymer” per esempio polyacryllamide o carbomer.
Gli ingredienti ricavati da animali morti spesso utilizzati nella cosmesi tradizionale sono invece assolutamente banditi in quella Bio. Si possono nascondere in molti ingredienti ad esempio il Sodium tollowate (ricavato da grasso animale), oppure Collagen, Elastin, Keratin, Squalene (ricavato dal fegato degli squali),� Ostrea (ostrica), il colorante C.I. 75470 (ricavato dalla cocciniglia). Sono banditi anche il midollo e la placenta animali.
I conservanti sono attualmente consentiti secondo la legge vigente, per questi è stabilito solamente un quantitativo massimo che non puo' essere superato. È sempre meglio stare alla larga da questi componenti che sono possono causare dermatiti da contatto, sono potenzialmente tossici e cancerogeni. Il gruppo di coloranti più pericoloso sono i cessori di formaldeide ed esempio Imidozilidynil, Glycinate, Benzylhemiformal, DMDM Hydantoin. Questi componenti sono molto pericolosi perchè nel tempo rilasciano formaldeide classificata dalla Commissione Europea come cancerogeno. Un altro gruppo di conservanti da ricordare per pericolosità sono i composti organici alogeni che portano il suffisso “-isotiazolinone”, hanno un limite di tollerabilità molto basso e posso scatenare allergie anche gravi. Altri conservanti spesso utilizzati sono i parabeni che possiamo riconoscere grazie al suffisso “-paraben”. Tra questi citiamo il methylparaben e il propyparaben il primo provoca reazioni allergiche mentre il secondo è un sospetto cancerogeno.

Tra gli antiossidanti è spesso usato il Butilidrossianisolo conosciuto con la sigla di BHA, questa sostanta metabolizzata dal nostro organismo è stata riconosciuta dalla Commissione Europea come cancerogeno e può agire negativamente sul sistema endocrino, per questo motivo la FDA (Foodantiossidanti è spesso usato il Butilidrossianisolo conosciuto con la sigla di BHA, questa sostanta metabolizzata dal nostro organismo è stata riconosciuta dalla Commissione Europea come cancerogeno e può agire negativamente sul sistema endocrino, per questo motivo la FDA (Food and Drug Administration – agenzia governativa degli Stati Uniti) stabilisce un limite massimo consentito nell'utilizzo di questa sostanza. Altro antiossidante spesso utilizzato è il BHT anche questo può causare allergie, ma attenzione perchè il suo utilizzo non è regolamentato dalla Commissione Europea.

I battericidi sono appunto sostanze che limitano la proliferazione dei batteri, ma possono creare problemi: possono facilitare la formazione di colonie di batteri restistenti che possono provocare patologie e possono accumularsi nelle zone adiposericidi sono appunto sostanze che limitano la proliferazione dei batteri, ma possono creare problemi: possono facilitare la formazione di colonie di batteri restistenti che possono provocare patologie e possono accumularsi nelle zone adipose del nostro corpo, per questo motivo possono contaminare il latte materno. Citiamo la Clorexidina e il Triclosan spesso usati nella preparazione di dentifrici, colluttori, deodoranti e detergenti.

I profumi sintetici sono indicati in etichetta genericamente col nome di Parfum, bisogna stare attenti perchè non vige l'obbligo di indicare se si tratta di profumi di origine chimica o meno. La maggior parte di questi purtroppo lo sono, e possono causare allergie o sensibilizzazioni. Scegliendo un cosmetico Bio siamo sicuri si tratti di miscele naturali estratte da piante o fiori.

In fine con le sigle MEA, DEA e TEA parliamo di Mono-, Di- e Tri-etanolamina ad esempio Cocoamide MAE, Lauramide TEA, queste sostanze regolatrici del PH sono state riconosciute come altamente irritanti e possibili cancerogeni. Possono infatti reagire con altri composti e generare nitrosammine, che sono sostanze dichiarate cancerogene.


Fonte: il web

In conclusione.....
Ho abolito tutti prodotti che usavo da una vita a cominciare dal burro cacao di una nota marca che mi rendeva le labbra sempre più secche salvo scoprire poi che era fatto di paraffina liquida e petrolatum derivato dal petrolio le mie labbra si disidratavano sempre di più ed ero costretta a mettere il burro cacao di continuo, finchè non ho visto un video su youtube che parlava di dipendenza da burrocacao non volevo crederci ma mi sono resa conto che era proprio vero essendo fatto di paraffina liquida creava uno strato sulle mie labbra che non si idratavano ma tendevano a seccare sempre di più costringendomi a usarlo in continuazione tanto da averne sempre uno in borsa o sul comodino ho sviluppato una vera e propria dipendenza....
Ora per le mie labbra uso solo burro cacao fatto con oli preziosi e burro di karite e le mie labbra sono rinate e lo stesso dicasi per la pelle del corpo, soprattutto le gambe che erano perennemente disidratate e secche in quanto venivano ricoperte dai siliconi contenuti nelle creme che usavo i siliconi formano una barriera per cui la pelle sotto non viene nutrita ma tende a seccarsi sempre di più....da quando uso le creme bio la mia pelle è vellutata come non era mai successo prima
Seguitemi in questo blog e vi farò conoscere i prodotti ecobio.






















































































 





























venerdì 15 dicembre 2017

SheIn acquisti di Dicembre









Come sempre ogni mese acquisto su SheIn il mio sito di riferimento per i capi alla moda.
    Questi sono gli ultimi acquisti



La stampa con in fenicotteri nel 2017 è stata un must e non potevo esimermi da avere una felpa con questi due bellissimi fenicotteri rosa stampati, ideale da indossare con i jeans.

Felpa con stampa di fenicottero





                                                

E che dire di questi caldissimi pantaloni color grigio sono molto morbidi e comodi non hanno cerniere o bottoni
Realizzati in miscela di lana in color grigio corda sono davvero confortevoli grazie all'eleastico in vita.



Si adattano a diversi maglioni o camicie  e sono perfetti con il mio maglione acquistato il mese scorso sempre su SheIn lo trovate qui
questi pantaloni  stanno  benissimo anche con il maglione grigio con i fiorellini che potete vedere qui






Felpa blu con applicazione floreale

Realizzata in cotone garzato si adatta a tutti gli outfit.
Il colore è blu scuro sembra nero ma non lo è  il ricamo è imponente e si abbina prefettamente al colore blu scuro della maglia .

  





In occasione del Natale SheIn vi propone grossi sconti utilizzando i codici che vedete nella foto qui sotto

giovedì 14 dicembre 2017

Antico Saponificio Salentino


Antico Saponificio Salentino
Oggi cari lettori vi parlo di un'azienda che produce ottimi saponi  100% naturali ed ecocompatibili, ideali per la cura del corpo e l'igiene del bucato e della nostra casa.
Igiene della persona

Sappiamo che i normali saponi seccano la pelle  in quanto contengono sostanze troppo aggressive,
Antico Saponificio Salentino ci propone saponi fatti come si facevano un tempo con oli vegetali e olio di oliva che è ottimo per la nostra epidermide.
                          100 per cento naturale

  Prodotti 100% ecocompatibili

L'azienda produce  vari detergenti per la persona sapone e bagnoschiuma,   detergenti per bucato e per la casa con ottimi ingredienti 100% naturali derivati da olio di oliva di uliveti Salentini.
Dalla saponificazione con antichi e naturali metodi dell’olio d’oliva e degli oli vegetali in genere, si ottengono miscele di tensioattivi naturali, ognuna delle quali pulisce in maniera naturale ed intelligente , spesso senza fare troppa schiuma , e sono compatibili con la salute dell’uomo e dell’ambiente.
 La loro immissione in natura non comporta apporto di sostanze estranee ai cicli di vita dell’ecosistema


Tradizione e impatto zero



Antico Saponificio Salentino ripropone la tradizione e le ricette semplici di una volta per nuovi detergenti a impatto zero sull'ambiente.

Detergente Bucato a ManoSgrassante LimoneLavapavimenti Sgrassante



Detersivi ottenuti da olio d’oliva e di semi, profumati con oli essenziali naturali e colorati con pigmenti naturali.

L'azienda mi ha gentilmente inviato i seguenti prodotti





Ottimo per me che frequento la piscina tre volte alla settimana e mi serve un prodotto che riesce ad eliminare il cloro dalla pelle  nutrendola a dovere perchè il cloro tende a seccare la cute, questo prodotto ha un buon profumo di pino e grazie all'olio in esso contenuto è un vero toccasana per la mia pelle stressata dalla permanenza in piscina.

                                  


Bagnoschiuma adatto ad un uso continuo, delicato ed idratante per la presenza di abbondante glicerina e di tensioattivi BIO particolarmente delicati, dona sensazioni di freschezza dovute agli oli essenziali di pino ed eucalipto. Come tutti gli altri prodotti della linea igiene persona ha necessità di permanere a pelle umida (ma non bagnata) 20-30 secondi massaggiando.


Ottimo sopratutto in inverno per la pelle delle mani che tende a seccarsi e a procurare delle piccole fessure molto dolorose

                                                  

Sapone particolarmente adatto al lavaggio frequente di mani viso e corpo, soprattutto in presenza di cute particolarmente sensibile agli agenti atmosferici fisici, come abbassamento drastico della temperatura o climi troppo secchi che portano a secchezza tale da procurare, in alcuni periodi dell'anno, micro-fissurazioni che inducono al sanguinamento, sopratutto localizzate sulle mani ma anche sul viso. Come tutti gli altri prodotti della linea igiene persona ha necessità di permanere a pelle umida (ma non bagnata) 20-30 secondi massaggiando la parte interessata.

Profumazione delicata come piace a me 
anche questa è particolarmente adatta per la doccia la uso in alternativa al bagnoschiuma al pino sempre dopo essere stata in piscina.
Ha un gradevole odore fruttato. 

                                               


Mousse costituita da una miscela di tensioattivi particolarmente selezionati ed adatti sia al lavaggio in doccia che per il lavaggio in vasca da bagno. Come tutti gli altri prodotti della linea igiene persona ha necessità di permanere a pelle umida (ma non bagnata) 20-30 secondi massaggiando la parte.

ISTRUZIONI PER L'USO : Applicare il sapone a mano asciutta sul viso/corpo umido ma non bagnato. Cospargere per poche decine di secondi e risciacquare.
Tutti questi prodotti contengono :
Miscela di tensioattivi anionici Naturali, derivanti da olio d'oliva e oli vegetali in genere (10-19%). Glicerina vegetale (entro il 6 %). Fragranze (entro l'1%). Pigmenti alimentari.


Avendo un bambino  di pochi mesi in casa,  questo prodotto  direi che è indispensabile, sappiamo bene quanto è delicata la pelle dei neonati

              

Detergente formulato con una selezione di tensioattivi BIO particolarmente adatti al lavaggio frequente di capi delicati in macchina lavatrice. Rigenera le fibre delicate dando maggiore stabilità al tessuto e consentendone la sua protezione. Consigliato l'uso a 40 gradi.

COMPOSIZONE : Miscela di tensioattivi anionici Naturali , derivanti da olio d’oliva e oli vegetali in genere (10-16 %). Glicerolo vegetale (entro il 4%) . Betaina (entro l’1%). Fragranze (entro l’1%). Pigmenti alimentari.

ISTRUZIONI PER L’USO : Utilizzare un bicchiere da cucina per ogni 3-5 kg di indumenti delicati.
Ringrazio l'azienda per avermi gentilmente inviato i prodotti e vi invito a provarli sono davvero ottimi e sopratutto naturali al 100%. 














Violetta profumatori per biancheria



Violetta Shop


Chi di noi non ama avere la biancheria pulita  morbida e profumata?
I normali ammorbidenti non mi soddisfano, il profumo svanisce subito  e spesso quando i capi sono asciutti non si sente più.
Cosi ho deciso di provare i nuovi "intensificatori di profumo" per bucato in piccoli cristalli.


                           

Violetta nasce nel marzo 2012 come brand di articoli per la pulizia della casa e della persona, di alta qualità.

L'azienda incentra lo sviluppo commerciale attorno ad una vasta gamma di articoli, pensati specificatamente per il consumatore di prodotti per l’igiene della casa e della persona ed è alla costante ricerca di altissima qualità e prezzi convenienti per l’acquisto quotidiano.

 Nel 2017 che vengono immessi sul mercato i nuovi “Intensificatori di Profumo Violetta” e le “Tovagliette intime Violetta”.

Ringrazio l'azienda Violetta per avermi gentilmente questi campioni ed anche le sue salviette usa e getta



Le tre nuovissime profumazioni

                       Bubu Sweet                                


                            Momy Fresh



                       Sandy Flower

                        

 I profumatori e ammorbidenti Violetta sono adatti  qualsiasi tipo di indumento.
La freschezza durerà per settimane!





I cristalli sono utilizzabili in maniera  semplice e veloce, basta  riempire il tappo dosatore (36 grammi 47 ml) con la quantità di cristalli desiderata.

Versarlo direttamente nel cestello della lavatrice con il bucato.

Aggiungere il detersivo e iniziare il ciclo di lavaggio.


Ho provato subito queste perle sul mio bucato e devo dire che ho ottenuto un risultato  davvero ottimo, asciugamani morbidi e profumati come mai avevo ottenuto un precedenza.

Penso di non poter più fare a meno di questo prodotto.

Adatto a tutti i tessuti, i colori e le quantità di vestiti. Non versare nel cassetto della macchina ammorbidente o in asciugatrice. Non usare per il lavaggio a mano. Non usare in lavatrice con il programma per lana.

Inoltre, in caso di lavaggio a basse temperature, è opportuno sciogliere preventivamente un misurino di cristalli con acqua calda.

Asciugamano Monouso


Ho regalato questi asciugamani da bidè a mia figlia, la quale ha un bambino di 4 mesi e spesso lo deve cambiare e lavare anche fuori casa,
le ha trovate utilissime
Sono molto morbide e biodegradabili indispensabili per chi ha neonati e bimbi piccoli.
Ringrazio l'azienda Violetta per avermi gentilmente inviato questi tre campioni uno più profumato dell'altro e le comode salviette da  usa e getta.



Vi ricordo il sito 
e la pagina di Facebook dove potete rimanere aggiornati su tutte le novità .







lunedì 4 dicembre 2017

The Best Naturmed

copertina_c13.png

Care lettrici sono qui a parlarvi di un sito nuovo sito The Best Naturmed

L'azienda nasce nel 1983 con il nome "La coccinella", dopo qualche anno prende il nome di Naturmed, marchio che resterà attivo fino al 2012 quando per mia iniziativa nasce la nuova azienda e il nuovo marchio the Best by Naturè.
Negli anni '80 e '90 i prodotti della Naturmed conquistano l'Italia.

copertina_facebook

L'azienda mi ha gentilmente inviato alcuni prodotti da testare 
 Maschera al midollo di bambù, latte dopobagno e crema viso




Il prodotto che ho amato di più è  questa maschera per capelli che ho trovato davvero ottima.
La maschera ha un  profumo intenso , applicata sui miei capelli ricci che spesso al lavaggio si aggrovigliano, li ha resi subito morbidi e li ha districati .
Non contiene siliconi ma midollo di bambù.
MASCHERA MIDOLLO Dl BAMBOO ml 250



 Ideale per nutrire i capelli stressati dagli agenti atmosferici e dall'esposizione solare, o sfibrati da agenti chimici di permanenti, colorazioni e decolorazioni. Applicare sui capelli puliti, massaggiare e lasciare in posa per 5 minuti, quindi risciacquare con abbondante acqua tiepida.
Qui trovate il catalogo con tutti i prodotti  a marchio The Best Naturmed

giovedì 23 novembre 2017

SheIn il caldo maglione alla moda

Maglione Grigio con fiori applicati


In inverno mi piace avere il collo coperto per preservarmi  dal mal di gola e anche perché sono molto freddolosa, in genere uso le sciarpe o gli scalda collo, ma ultimante ho acquistato dei maglioni con un bel collo ad anello che tengono caldo ma non sono troppo stretti,
altrimenti non li sopporto, questo è uno di quelli che ho acquistato su SheIn



Si tratta di un maglione a coste inglesi, con un grande collo largo che tiene caldo e non stringe il maglione ha dei fiori ricamati che gli danno un aspetto romantico e alla moda.
Realizzato in poliestere e viscosa  è molto soffice e non punge. 



                                         


Se vi piace lo potete acquistare qui ad un ottimo prezzo

giovedì 9 novembre 2017

La tua cover personalizzata




Al giorno d'oggi tutti o quasi possediamo un cellulare di ultima generazione uno smartphon o iPhone e sappiamo quanto è importante proteggerli con una cover per evitare di romperlo nel malaugurato caso che ci dovesse cadere, ma anzichè avere una cover anonima perchè non personalizzarla con le nostre foto preferite?

Vi starete chiedendo come fare?

E' semplicissimo basta entrare nel sito La tua cover personalizzata selezionare il modello del cellulare, scegliere la foto che preferite e il colore della cover e in pochi giorni riceverete direttamente a casa vostra la vostra bellissima cover personalizzata con la foto che avete scelto.




Pensate che bello poter avere sul cellulare la fotodel vostro matrimonio, o di vostro figlio che vi sorride, oppure di regalare a vostro marito una cover personalizzata con la sua squadra del cuore




Una foto unica, per personalizzare il suo cellulare




Queste cover sono molto belle, realizzate con A.B.S.(acrilo-butadieno-estireno). Questo materiale possiede una grande resistenza agli urti, ai graffi ed a qualsiasi altra cosa gli possa succedere nella vita quotidiana.
La stampa è di qualità viene utilizzato un inchiostro polimerizzato che ha la capacità di resistere agli agenti atmosferici (calore, freddo, umidità…)
La cover personalizzata resiste anche ai graffi, ciò che gli garantisce una lunga durata di vita.
Ebbene io ho scelto proprio una cover personalizzata con tutti gli stemmi della sua squadra del cuore.




La realizzazione e la consegna vengono effettuate in tempi brevissimi in tempi brevissimi, grazie alle stampanti high-tech, ed all'efficienza dello staf la cover viene realizzata in 48 ore.
Un bel regalo da fare sopratutto roa che siamo in prossimità delle feste natalizie e non si sa mia cosa regalare ecco un regalo utile , ed originale.

Per i lettori del mio blog, se aggiungete al vostro ordine il seguente codice ABOPART10, potrete usufruire di uno sconto del 10% approfittatene

Per rimanere aggiornati sulle cover disponibili per i nuovi modelli di smartphone, su tutte le novità gli sconti e le promozioni vi consiglio di mettere il mi piace alle pagine di facebook e twitter e di seguirle, prossimamente verranno organizzati eventi e concorsi.